Il Blog per chi ama l'Irlanda

Auguri di Buona Pasqua dall’Irlanda

PASQUA – In Irlanda la tradizione Pasquale è molto sentita, ed è festeggiata più o meno come nel nostro Paese.

La parola inglese “Easter” che corrisponde alla nostra Pasqua, deriva dall’inglese antico “Eostre” che probabilmente si riferisce alla dea pagana Ostara.

La festa di Ostara celebra la rigenerazione della natura e la rinascita della vita, coincidente con l’equinozio di primavera.

Nell’antichità, per l’occasione, le sacerdotesse della dea, celebravano un particolare rito che consisteva nell’accensione di un cero (che venne in seguito assimilato dalla tradizione cristiana) simboleggiante la fiamma eterna dell’esistenza. Il cero, all’interno dei templi dedicati alla dea, veniva spento solo all’alba del giorno seguente.

La settimana che va dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pasqua è la settimana Santa, quella in cui iniziano i preparativi. Questo è un altro momento di festa per riunire la famiglia e gli affetti ed è anche un’occasione di raccoglimento.
Durante questa settimana il menù giornaliero è rigorosamente a base di pesce. Inoltre nel corso della Quaresima è diffusa la pratica di fioretti , rinunciando così ad alcol, dolci o carne in segno di penitenza.

VENERDI’ SANTO – GOOD FRIDAY

Sembra che il Venerdì Santo sia un giorno molto importante per creare l’atmosfera giusta.

Si inizia con la pulizia della casa (o di primavera), perché a volte il parroco fa il giro del paese per andare a benedire. Poi si accudisce il giardino, piantando alcuni sementi che proteggeranno la famiglia.
Viene data molta importanza anche alla cura della persona: gli irlandesi si recano al pozzo sacro dove l’acqua ha poteri curativi e ritengono sia un bene berla in questo giorno. Anche tagliarsi i capelli sembra sia di buon auspicio.

Ci si reca inoltre al cimitero per dare omaggio ai defunti lasciando un offerta. Si crede che se una persona passa a miglior vita in questo giorno, questa andrà direttamente in Paradiso. Mentre invece se un bambino nasce il giorno del Venerdì Santo e viene battezzato la domenica di Pasqua quel bimbo sarà un guaritore da grande.

Nel giorno del Venerdì Santo si fermano le attività di pesca per permettere ai marinai di rimanere accanto ai loro cari.

VIGILIA DI PASQUA

La religione cristiana è preponderante nella Repubblica, benché siano presenti piccole comunità di protestanti e di fedeli alla Chiesa Irlandese. Tuttavia i principi mistici e religiosi che riguardano la Vigilia di Pasqua si basano sulle stesse tradizioni. La comunità partecipa alla veglia pasquale per essere benedetti con l’acqua Santa e per berne tre sorsi. A volte viene fatta questa operazione anche al bestiame.
La chiesa è decorata di viola, alle 23:00 si spengono le luci e verrà acceso un cero pasquale per simboleggiare che Cristo sta risorgendo dai morti.

DOMENICA DI PASQUA

La Domenica di Pasqua la maggior parte degli irlandesi si riuniscono per partecipare alla funzione religiosa. In questo giorno le ragazze sfoggiano nuovi vestiti: di solito tra i capelli, indossano dei nastri verdi. In genere il vestito è giallo e le scarpe bianche. Questi colori simboleggiano la purezza e un nuovo inizio nella propria vita. Dopo la messa inizia il tradizionale pranzo pasquale con arrosto di agnello, prosciutto, accompagnato da generose porzioni di patate, verdura e da pane con burro. Come sempre non possono mancare le uova di Pasqua da regalare ai bambini. Anche in Irlanda, come nel resto del Nord Europa, si dipingono le uova con motivi ispirati alla primavera e alla rinascita: quelle di cioccolato, talvolta, vengono anche portate in chiesa e benedette.

Per chi fosse da queste parti il giorno di Pasqua è probabile che troverà i Pub chiusi.

E con questo piccolo contributo, auguriamo una Serena Pasqua a tutti voi e alle vostre Famiglie. Approfittatene per stare insieme e godervi le magnificenze di questa Isola.

Féach tú go luath

Unisciti a noi:

FACEBOOK: Entra nel nostro clan “VIVIRLANDA.IT” e supporta la nostra  pagina  IRLANDAONTHEROAD.IT con un “mi piace”

INSTAGRAM: IRLANDAONTHEROAD.IT

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su telegram
Condividi su Telegram
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su vk
Condividi su VK
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest