Il Blog per chi ama l'Irlanda

Irish Coffee, bevanda irlandese a base di caffè

In tema di bevande e liquori ho pensato di scrivere qualcosa su questa bevanda, l’Irish Coffee appunto, che rispetto alla birra o l’whiskey è poco utilizzata.

In realtà è una ricetta semplicissima.

L’Irish Coffee non è altro che un caffè caldo zuccherato, al quale viene aggiunto del whiskey irlandese, il tutto sormontato da un bello strato di panna.

Sembra che la sua origine derivi da un’usanza introdotta dal bar del porto della cittadina irlandese Foynes, nella contea di Limerick. Il bar del porto diventò famoso proprio perché rifocillava gli avventori con questa bevanda. Servito caldo era una manna per chi sbarcava dopo una lunga traversata transatlantica.

”Secondo altra tradizione, l’elaborazione della bevanda si deve a Mr. Sheridan, capo dei barman nel bar dell’aeroporto di Shannon in Irlanda. Era il 1942, ed all’aeroporto giunsero in piena notte dei passeggeri stanchi e molto irritati per la cancellazione del loro volo dovuta al maltempo.
Joe Sheridan pensò allora di servire loro qualcosa di robusto che potesse rinfrancare e “riscaldare” i passeggeri. Preparò del caffè molto forte, aggiunse zucchero e whisky, completando con una guarnizione di panna. Quando i passeggeri gli chiesero se si trattasse di caffè brasiliano, Mr. Sheridan divertito rispose: «No, è caffè irlandese!».
Un giorno, un giornalista del “San Francisco Chronicle”, atterrato a Shannon, scoprì la bevanda e l’apprezzò molto, arrivando a dedicarle un articolo sul quotidiano a grande tiratura di cui era corrispondente.
Fu così che i bar di San Francisco cominciarono a preparare l’Irish Coffee, e poi la ricetta si diffuse in tutto il mondo.
Nel 1988, l’Autorità Irlandese degli Standard Nazionali pubblicò lo standard di preparazione dell’Irish Coffee, noto sotto la voce “I.S. 417: Irish Coffee”. (Fonte Wikipedia) ”

Nelle lunghe giornate d’inverno, dopo mangiato, seduti davanti al caminetto, magari con un bel libro in mano, credo sia molto piacevole potersi gustare questa bevanda.

Proviamo?

Questa ricetta l’ho tratta dal sito della Jameson Whiskey 1780 , la famosa distilleria di Midleton, nella contea di Cork.

Ingredienti

  • 35 ml Jameson;
  • 90 ml caffè espresso;
  • 10 ml di sciroppo di zucchero Demerara e Muscovado;
  • 30 ml Panna doppia leggermente montata

Metodo

Sciogliere 2 parti di zucchero Demerara e 1 parte di zucchero Muscovado in 3 parti di acqua bollente.
Entrambi i tipi di zucchero sono di canna, ma con un potere zuccherino diverso.

Mescolare lo sciroppo di zucchero nel Jameson in un bicchiere riscaldato.
Frullare la panna doppia fredda fino a quando non comincia a rigirarsi.
Preparare il caffè espresso in una tazzina. La quantità deve essere di circa di 45 ml e ponilo nel bicchiere.
Ricarica e fai in un secondo caffè espresso di 45ml e aggiungilo nel bicchiere.
Versare la panna montata in modo da farla galleggiare in cima.
Guarnire con un baccello di vaniglia tagliato o un bastone di cannella e polvere fine di noce moscata fresca.

Relax and Enjoy

Féach tú go luath

Unisciti a noi:

FACEBOOK: Entra nel nostro clan “VIVIRLANDA.IT

Supporta la nostra  pagina  IRLANDAONTHEROAD.IT con un “mi piace”

INSTAGRAM: IRLANDAONTHEROAD.IT

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su telegram
Condividi su Telegram
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su vk
Condividi su VK
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest