Il Blog per chi ama l'Irlanda

PORRIDGE DI AVENA, SEMPLICE E VELOCE

Chi è stato nelle isole Britanniche avrà sicuramente conosciuto il Porridge e forse lo avrà pure assaggiato. Prima di darvi la ricetta ci tengo particolarmente a riportare una breve spiegazione della storia di questo alimento, tratta da “Wikipedia”.

“Porridge  è traducibile in italiano come Pappa d’Avena anche se l’avena non è sempre l’alimento principale di questo piatto. Tra le più antiche forme di porridge sono state citate in antichi racconti versioni del pane maza presente nell’alimentazione nell’antica Grecia, preparate con un impasto umido e denso che ricorda i porridge scozzesi, e i pulmentum degli etruschi, soffici paste mischiate con latte consumate come dessert di consistenza simile al budino.

I porridge moderni hanno invece origine in buona parte dell’Europa Settentrionale e in Russia. Il particolare tipo di porridge chiamato kaša è stato per secoli il cibo preferito dai russi. Consumato secondo la tradizione locale per importanti celebrazioni e rituali, tra il XII e il XIV secolo il termine kaša divenne sinonimo di festa. Fu in seguito consumato per ogni tipo di pasto collettivo, in particolare in occasione del raccolto, quando gli addetti lavoravano e si alimentavano tutti assieme con la kaša, che diventò sinonimo di cooperativa. Il termine porridge deriva dall’arcaico inglese pottage, che significa zuppa o stufato. Fu inizialmente preparato nelle isole britanniche verso la metà del XVII secolo, addensando le zuppe con l’orzo, altri cereali o i piselli di afaca, a seconda dei diversi luoghi o della disponibilità. Veniva consumato salato ed era preparato con carni, ortaggi da radice, verdure ed erbe aromatiche. Veniva cotto in un grande bollitore metallico scaldato a carbone o in più economici tegami in terracotta. Fino all’introduzione del pane lievitato e del forno per la cottura di alimenti, il porridge era il modo più comune per cucinare i cereali.”

TEMPO DI PREPARAZIONE: 2 minuti• TEMPO DI COTTURA: 1 minuto

Ingredienti

  • 220 gr avena;
  • latte, latte alle noci o acqua – abbastanza per coprire l’avena.

Suggerimenti per la copertura:

  • banana, yogurt e miele;
  • yogurt e cannella;
  • yogurt, frutti di bosco, semi macinati o noci

Preparazione

1. Posizionare l’avena del porridge in una grande ciotola resistente al calore e versare abbastanza acqua o latte per coprire l’avena. Cuocere nel microonde per 40 secondi, rimuovere, mescolare e cuocere per altri 15/20 secondi. Dato che i microonde variano, tenere d’occhio l’avena che non si squagli troppo.

2. Togliere dal microonde e aggiungere i condimenti preferiti. Servi subito.

Buon Appetito – Dea-mhaith

Féach tú go luath

Unisciti a noi:

FACEBOOK: Entra nel nostro clan “VIVIRLANDA.IT” e supporta la nostra  pagina  IRLANDAONTHEROAD.IT con un “mi piace”

INSTAGRAM: IRLANDAONTHEROAD.IT

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su telegram
Condividi su Telegram
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su vk
Condividi su VK
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest