Il Blog per chi ama l'Irlanda

STUFATO DI MANZO ALLA GUINNESS

Lo spezzatino di manzo e Guinness è un piatto perfetto per una fredda giornata autunnale. Tuttavia, al contrario di ciò che si può pensare, questo piatto è diventato popolare e tradizionale poiché si sviluppò in condizioni sociali tutt’altro che agiate.

L’arrivo della patata
Dopo aver fatto il viaggio dal Sud America per l’Europa come un alimento base dei marinai, la patata è stata portata in Irlanda occidentale nel XVI secolo, dove è prosperata ed ha continuato a diventare una parte importante della dieta della popolazione più povera. Sebbene il raccolto di patate si sia dimostrato vulnerabile un certo numero di volte nella storia irlandese – l’evento più tragico fu durante la Grande carestia del XIX secolo – molti piatti tradizionali irlandesi, che sono rimasti popolari, hanno ancora le patate come ingrediente centrale.

L’umile stufato
Ricette basate sul metodo di cottura della stufatura risalgono al tempo dell’Impero Romano e più precisamente a Marco Gavio Apicio con il suo “De Re Coquinaria”, ritenuto il più antico libro conosciuto esistente di cucina. Sebbene i Romani nei secoli avessero abbandonato questo metodo di cottura, la stufatura divenne importante in Irlanda all’inizio del XIX secolo, durante un periodo di turbolenza economica che portò alla povertà di massa. Con solo un pentolone sospeso su un fuoco di un camino o all’aperto e alcuni ingredienti abbastanza facilmente reperibili, anche le famiglie più povere riuscirono a sopravvivere con lo stufato irlandese.

Poiché in Irlanda è ancora un piatto tradizionale che va per la maggiore anche nei ristoranti, ho ritenuto di ricercare la ricetta per proporvela. Banalmente sono andata a fare una sorta di piccola intervista presso il nostro supermercato di Manorhamilton dove viviamo e parlando con alcune signore mi sono fatta dare la ricetta e l’ho anche provata.

Ricetta originale
Sebbene il moderno stufato irlandese sia generalmente prodotto con carne di manzo o agnello, le prime versioni venivano solitamente preparate con carne di montone, poiché era più facilmente disponibile. Lo storico del cibo Alan Davidson affermò anche che il montone era così comunemente usato per lo stufato perché le pecore venivano mantenute sino ad età avanzata per la loro lana e latte, il che significava che la carne era così dura che sottoporla a periodi lenti e prolungati di stufatura era uno dei modi per renderla commestibile. Generalmente, la carne utilizzata era sull’osso, dal collo o dallo stinco, poiché si pensava che aggiungesse più sapore. A parte il montone, lo stufato irlandese era originariamente prodotto con due ingredienti aggiuntivi: cipolle e patate. Le famiglie più fortunate potrebbero essere state in grado di usare capra o agnello e aggiungere più legumi, come carote, rape o pastinache.

Dosi per 4 persone

  • 150 ml di brodo di manzo;
  • 2 pezzi di sedano tagliato a pezzi;
  • Guinness da 500 ml;
  • 30 g Farina normale;
  • 2 cucchiai di olio di semi;
  • 2 carote tagliate a pezzi;
  • 2 spicchi d’aglio affettati finemente;
  • 1 Cipolla tagliata a pezzi;
  • 400 g di manzo

PROCEDIMENTO

 

  1. Tagliare la carne a quadri come per preparare lo spezzatino.
  2. Preparare il brodo con il manzo fino a cottura.
  3. Scaldare l’olio in una casseruola capiente e rosolare la carne in due lotti se è necessario, fare attenzione a non sovraffollare la pentola. Rimuovere e mettere da parte su un piatto.
  4. Aggiungere un’altra goccia di olio se ne ce n’è bisogno e poi friggere la cipolla, le carote e il sedano. Aggiungere la carne nella pentola insieme all’aglio.
  5. Versare il brodo, Guinness e condire a piacere con sale e pepe.
  6. Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 1 ora e 1/2 finché il liquido non si è ridotto.
  7. Se la salsa non è abbastanza densa, scolate il liquido in una piccola casseruola.
  8. Mescolare un po’ di salsa, formatasi dalla bollitura, con la farina fino ad ottenere una pasta liscia, quindi frullare il resto del liquido.
  9. Sobbollire delicatamente fino ad ottenere una salsa densa, quindi rimettere la carne nella casseruola e mescolare.
  10. Servire con purè di patate o pane croccante.

Buon Appetito – Dea-mhaith

Féach tú go luath

Unisciti a noi:

FACEBOOK: Entra nel nostro clan “VIVIRLANDA.IT” e supporta la nostra  pagina  IRLANDAONTHEROAD.IT con un “mi piace”

INSTAGRAM: IRLANDAONTHEROAD.IT

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Share on facebook
Condividi su Facebook
Share on telegram
Condividi su Telegram
Share on twitter
Condividi su Twitter
Share on vk
Condividi su VK
Share on linkedin
Condividi su Linkdin
Share on pinterest
Condividi su Pinterest